louvre-online-arte-gratis

Uno dei musei più famosi al mondo ha negli ultimi anni potenziato il proprio catalogo online. Con la pandemia l’arte ha subito un contraccolpo pesante, soprattutto in Europa e molte istituzioni per cercare di mitigare il problema sono passate a dare vita a mostre online. In questo contesto, il Louvre ha messo online un catalogo gratuito composto da più di 480.000 oggetti.

Andando sul sito ufficiale del Louvre, collection.louvre.fr, si può ammirare tutto questo. La maggior parte, tre quarti del totale delle opere, sono state etichettate con tutte le informazioni del caso e con ovviamente le immagini. Già è stato un successo fino adesso e considerando che la pandemia continuerà ancora per un po’, il numero delle visite e destinato solo a salire.

 

Louvre: l’arte online

La parte più intrigante del museo online del Louvre è il fatto che non sono solo state messe le opere normalmente esposte all’interno del museo normalmente, ma anche le moltissime presenti nei depositi dello stesso. Alcune di queste opere si alternano normalmente a quelle visibili al pubblico mentre per altre è più difficile. In sostanza, potrete ammirare pezzi pregiati e poco conosciuti, magari perché in condizioni precarie.

Se ne torna a parlare perché proprio a causa della situazione attuale, il Louvre ha deciso di potenziare la mostra digitale. Nel corso delle prossime settimane arriveranno nuove opere tra cui molto recuperate tra il 1933 e il 1945. Si sta parlando di quasi 14.000 oggetti.

Le parole del direttore del Louvre: “È un passo che è stato in preparazione per diversi anni con l’obiettivo di servire il pubblico in generale e i ricercatori. L’accessibilità è al centro della nostra missione. Il Louvre non ha nulla da nascondere, e il rischio reputazionale è enorme. Quando le prossime generazioni vorranno sapere da dove vengono queste collezioni, come reagiremo? Facendo il lavoro storico e stabilendo i fatti.”