Barilla

Chi l’avrebbe mai detto che anche i formati di pasta hanno bisogno di un aggiornamento. Dopo le polemiche che hanno riguardato il pastificio La Molisana, ora è Barilla a far parlare di sé. In questo caso però si tratta di un concorso che l’azienda ha indetto online e che vede come obbiettivo quello di trovare un nuovo formato di pasta da produrre.

Barilla New Pasta Shape” è l’iniziativa che l’azienda ha messo in campo. Proponi un nuovo formato di pasta e puoi vincere 4000 euro. Questo potrebbe essere lo slogan di questo contest. Ecco i dettagli e come poter partecipare.

 

Barilla New Pasta Shape: libera la creatività

Barilla e Desall vi invitano a ricercare nuovi formati di pasta secca allo scopo di offrire un’esperienza di consumo unica e innovativa“. Inizia così il regolamento di questo particolare concorso. Candidarsi è facile, basta recarsi sul sito internet ufficiale e compilare l’apposita domanda di partecipazione in inglese allegando le immagini (meglio in 3D) dell’innovativo formato di pasta inventato. Il limite previsto è per il 4 giugno 2021 termine ultimo per proporsi.

Quali sono le caratteristiche necessarie per poter vincere? Per rispondere a questa domanda riportiamo una parte importante del regolamento.

Barilla è alla ricerca di nuovi formati di pasta secca, in grado di veicolare una nuova esperienza di consumo che coinvolga gli aspetti estetici, funzionali e gastronomici del prodotto, attraverso l’ideazione di forme innovative ed eventualmente l’utilizzo di materie prime alternative rispetto a quelle più comunemente utilizzate (come ad esempio, semola di grano duro e semola di grano duro integrale)“. 

Anche le dimensioni per Barilla contano. “Per la pasta corta è ammessa una lunghezza di 45 +/-15 mm ed un diametro di 15 +/- 5 mm. Per la pasta lunga una lunghezza 200-300 mm“.

 

Un ricco premio attende il vincitore

L’iscrizione al concorso terminerà il 4 giugno 2021 data in cui Barilla darà il via alle selezioni valutando le migliori idee. Il vincitore sarà indicativamente annunciato entro la fine di luglio salvo imprevisti. La partecipazione è completamente gratuita solo per chi ha un’età uguale o maggiore di 18 anni.

Il premio andrà alla proposta che unirà originalità, fattibilità e coerenza con il regolamento indicato da Barilla e Desall. Il vincitore porterà a casa 4.000 euro. Inoltre a tutti i partecipanti sarà data la possibilità di un compenso pari a 1.500 euro per l’acquisto della licenza per lo sfruttamento economico dei progetti che non hanno vinto.

Nel frattempo è possibile dare un’occhiata alle migliori app di cucina, chissà che non possano essere ispirare una fantastica idea vincente.

VIAVia