Samsung, Galaxy S20 FE, 4G, 5G,

Nei giorni scorsi è emerso come Samsung stia lavorando ad una nuova variante per uno dei propri device. In particolare, si tratta di Galaxy S20 FE che potrebbe subire un cambiamento importante proprio nelle prossime settimane.

Il Galaxy S20 FE è stato lanciato lo scorso 23 settembre 2020 e rappresenta una versione più economica e colorata della famiglia Galaxy S20. Tuttavia, a distanza di qualche mese ecco arrivare una nuova variante.

In particolare, il nuovo device è stato avvistato la prima volta nel database della WiFi Alliance. In seguito, le indiscrezioni hanno confermato ulteriormente la sua esistenza. Stando a quanto emerso fino ad ora, il nuovo Galaxy S20 FE sarà identico a quelli presentati fino ad ora ma con un importante cambiamento.

Samsung Galaxy S20 FE è pronto a tornare

La nuova variante avrà il SoC Qualcomm Snapdragon 865 che opererà esclusivamente con le reti 4G. La particolarità risiede nel fatto che i modelli precedenti di Galaxy S20 FE erano già compatibile con le reti 4G, ma solo con il SoC Exynos 990.

Infatti, Galaxy S20 FE è stato lanciato anche con il SoC Qualcomm Snapdragon 865 in versione 5G. Adesso, a distanza di qualche mese, Samsung ha deciso di rilanciare il device con lo stesso SoC ma privo del modem 5G.

Il device arriverà con il numero di modello SM-G780G e la stessa scheda tecnica. Quello che non è chiaro è se Samsung presenterà anche un eventuale Galaxy S21 FE o se la nuova famiglia debutterà in seguito. Per il momento il lancio di questo terminale è previsto per agosto, quindi non resta che attendere maggiori dettagli.