Iliad ha una grande notizia da dare ai suoi utenti, ora tutti sono felici

Iliad in queste settimane sta spingendo sempre di più sull’acceleratore anche nel campo dei servizi. Come abbiamo sottolineato anche nelle scorse settimane, a breve il provider francese potrebbe lanciare le sue tariffe di Fibra ottica. Altra grande importante campagna di Iliad è quella per il lancio della sperimentazione del 5G.

 

Iliad rinuncia per ora alla dismissione delle reti 3G

Le reti internet di alta velocità sono una realtà anche per il gestore transalpino. La sperimentazione del 5G di Iliad in Italia è partita già dallo scorso anno. Allo stato attuale, la copertura di Iliad con il 5G è diffusa in 20 città della nazione con prospettive di crescita già nel breve periodo: entro il 2022, la lista dei centri compatibili con il 5G aumenterà con costanza.

Il gruppo dirigente di Iliad ha deciso quindi di accelerare sugli investimenti del 5G. L’attenzione sempre più ampia verso questa tecnologia, però, porterà anche ad alcune conseguenze per altri servizi. Sempre in linea con altri operatori, il gestore francese potrebbe ora valutare un inizio di dismissione per le linee 3G. 

La strada per la dismissione per il 3G nella nazione è già partita. Vodafone per esempio è tra i primi provider ad aver deciso di eliminare con gradualità le reti internet di vecchia generazione entro la prossima estate.

Se TIM e WindTre potrebbero allinearsi a questa strada, per ora Iliad va in controtendenza. Il gestore francese non rinuncerà da subito al 3G, considerato che le linee internet di vecchia generazione sono ancora strategica per garantire la copertura omogenea del territorio.