OnePlus 9 è arrivato sul mercato insieme al fratello maggiore OnePlus 9 Pro. Nonostante porti la nomea di fratello minore, OnePlus 9 si difende benissimo in tantissimi comparti, stuzzicando la nostra attenzione. Il prezzo di 719 euro è in perfetta linea con la filosofia OnePlus, che prevede un ottimo rapporto qualità-prezzo. Praticamente un top di gamma con qualche mancanza ma ad un prezzo pari alla metà rispetto alla concorrenza.

OnePlus 9: confezione

blank

Iniziamo come di consueto dalla confezione di vendita. Praticamente identica in tutto e per tutto a quella di OnePlus 9 Pro. All’interno del box troviamo, oltre allo smartphone, un caricabatterie da 65W, un cavetto USB Type-C to USB Type-C, una cover in silicone marchiata OnePlus, un mini manuale di istruzioni/garanzia, una welcome letter, una graffetta estrai SIM ed una pellicola già applicata al display del terminale.

Design e materiali

blank

Lato estetico cambia poco o nulla. Retro sempre protetto da un Corning Gorilla Glass e con giochi di luci eccezionale. Device solido e robusto, con dimensioni (160 x 74.2 x 8.7 mm) e peso contenuti (192 grammi). I colori a disposizione per l’acquisto sono il Winter Mist (violaceo lucido – smartphone da noi testato), l’Artic Sky (azzurro lucido) e l’Astral Black (nero lucido). Tutte colorazioni estremamente vivaci e decisamente più intriganti rispetto a quelle viste su OnePlus 9 Pro.

Display

blank

Il pannello anteriore è un display FHD+ da 6.55 pollici con una densità di 402 ppi, rapporto 20:9, HDR, AMOLEDrefresh rate a 120 Hz e luminosità di ben 1.100 nits. Praticamente un eccellente display, quasi top di gamma, ma alla portata di tutti. Assenti, naturalmente, le curve che contraddistinguono i bordi del fratello maggiore, che lasciano il posto ad un tradizionale pannello piatto. Il vetro a protezione, infine, è un Corning Gorilla Glass.

Prestazioni e OS

Sulle prestazioni di questo OnePlus 9 vi è veramente poco da dire. Esattamente la copia di quanto detto nella recensione di OnePlus 9 Pro. Tempi di risposta bassissimi, totale assenza di lag/bug o impuntamenti e la tradizionale affidabilità del OS OnePlus. Questo grazie, come sempre, all’eccellente Qualcomm Snapdragon 888, supportato da ben 8/12 GB di memoria RAM LPDDR5 e 128/256 GB di memoria interna UFS 3.1. Il sistema operativo è Android 11 con Oxygen OS 11.

Fotocamera

blank

Il comparto fotografico, sebbene risulti inferiore qualitativamente a OnePlus 9 Pro, non delude affatto. Tolta l’assenza dello zoom 30X (disponibile solo il digitale 10X o ottico 2X), possiamo affermare che la qualità complessiva dei 3 sensori lascia davvero di stucco. Nello specifico, il comparto è composto da 3 sensori:

  • 50 MP, Sony IMX 766, ultra-wide;
  • 48 MP, Sony IMX 689;
  • 2 MP, sensore monocromatico.

Dual LED flash e possibilità di scattare in formato RAW a 12 bit (con colori circa 64 volte più vasti rispetto alla modalità a 10 bit offerta dalla concorrenza) con modalità PRO Hasselblad rendono ancora più giustizia a questo device. La camera frontale è lo stesso identico sensore montato su OP 9 Pro: Sony IMX 471 da 16 MP con messa a fuoco fissa ed apertura focale f/2.4. Ribadiamo ancora una volta, veramente ottimi i risultati anche con questo sensore.

I video, infine, possono essere registrati anche in questo caso in 8K a 30 fps o, in alternativa, in 4K a 30/60 fps. Buona anche qui la qualità complessiva e la stabilizzazione adottata.
Autonomia e altre info

blank

Passiamo, infine, al comparto più amato/odiato dagli utenti in generale: il comparto batteria. 4.500 mAh sono ampiamenti sufficienti a coprire l’intera giornata con un utilizzo medio-intenso e grazie alla ricarica rapida a 65W (con caricatore incluso in confezione) sarà anche possibile caricare il dispositivo da 0-100% in circa 30 minuti. Cosa altresì interessante per questa fascia di prezzo, è la presenza della ricarica wireless Qi da 15W. Completano il tutto: sensore di impronte digitali sotto al display eccellente, WiFi 6, 5G e NFC.

Conclusioni

Ricordiamo il prezzo: 719 euro per portarsi a casa un vero e proprio gioiellino, completo sotto quasi ogni punto di vista, ma con un occhio al portafogli. Se siete alla ricerca di uno smartphone top di gamma, senza troppi compromessi questo OnePlus 9 fa assolutamente al caso vostro!

OnePlus 9

719 euro
8.8

Design

8.5/10

Display

8.5/10

Prestazioni

9.5/10

Fotocamera

8.5/10

Prezzo

9.0/10

Pro

  • Prezzo
  • Fotocamera
  • Prestazioni
  • Colorazioni

Contro

  • Nessuna certificazione IP68