blank

L’allerta per gli SMS truffa non fa che aumentare in questo periodo, soprattutto a ridosso della campagna vaccinale. L’ultima trovata riguarda proprio un messaggio con cui si avvisano gli utenti di poter prenotare e avere informazioni h24 sul vaccino anti-Covid presso un determinato numero, svuotando così il loro credito residuo.

E’ la Polizia Postale a parlare di questo nuovo raggiro, lanciando l’allarme per avvertire i cittadini ed evitare che ne restino vittima.

Per giunta, il numero indicato nell’SMS non rientra fra i canali di comunicazione ufficiali per avere informazioni sulla vaccinazione, e pertanto non bisogna dare alcun credito a questo messaggio.

Informatevi sul vaccino sempre attraverso i canali ufficiali: diffidate da questo SMS

Nel corpo del messaggio risulta riportato il testo seguente:

Per info e dettagli su come prenotare il Vaccino AntiCovid over 80 chiama subito il numero 1240, un assistente personale è a tua disposizione h24, 7 giorni su 7”.

L’ignaro cliente non è però a conoscenza che, oltre a non essere un numero utile, si tratta di un numero a pagamento: chiamandolo, infatti, viene intaccato il credito residuo dell’utente.

La truffa sta anche sfruttando il panico creatosi in maniera ingiustificata attorno al vaccino AstraZeneca, che proprio ieri ha ottenuto il via libera dall’EMA. Finora, ad essere contattati sono stati prevalentemente cittadini piemontesi, ma anche in Lombardia sembra essere presente questo fenomeno anche se in dimensioni più contenute.

Diffidate dunque dai canali di comunicazione non ufficiali e avvisate i vostri genitori e nonni di fare altrettanto, per non consentire a chi mette in atto queste azioni fraudolente di continuare a trarne profitto.