Disservizi operatori telefonia down di rete Downdetector

Sarà capitato a molti di trovarsi a navigare molto lentamente o di ritrovarsi completamente senza segnale. Il primo pensiero potrebbe essere un guasto al modem o al cellulare. Tuttavia, da oggi, grazie a un sito di segnalazioni è possibile verificare in tempo reale se il proprio operatore telefonico si trova in down.

Come capire quando l’operatore telefonico è in down?

Lo smartphone è diventato uno strumento imprescindibile nella vita di molta gente. Sia per lavoro, che per svago e piacere. Per essere realmente utile però, è necessario che i servizi che ogni operatore telefonico mette a disposizione, siano disponibili. Talvolta accade però che questi down, per ragioni tecniche o per aggiornamenti ai sistemi, penalizzino la qualità di navigazione. In certi casi si è impossibilitati a fare qualsiasi cosa.

E in questi casi rischia di salire il panico e qualche volta pensare al peggio. SI potrebbe pensare a un guasto del proprio telefono, a delle spese inaspettate da affrontare. Grazie al sito internet di Downdetector è attualmente possibile avere informazioni in tempo reale circa i disservizi di qualunque operatore telefonico. Siano essi per la rete fissa, che per quella mobile. Chiunque tra gli utenti può offrire proprio contributo segnalando un down degli operatori. Questo permetterà ad altri che stanno affrontando il problema di non preoccuparsi in attesa che il fornitore lo risolva.

Grazie a questo sito possono essere individuati tutti i down e i relativi motivi. Downdetector è sempre attivo e monitora in tempo reale il network di rete in Italia.

Gilda Fabiano
Mi chiamo Gilda Fabiano e sono nata all'inizio degli anni 90, decade che ha condizionato interamente la mia vita. Amo infatti la musica di quel periodo, dal grunge al pop, alla discutibilissima musica disco. Amo gli horror di ogni genere e sin da molto piccola ho iniziato a scrivere. Dapprima storie fantastiche e naturalmente horror, poi poesie, filastrocche, per arrivare ai fumetti. Amo cantare e sono passata a lungo anche attraverso la musica, soprattutto il jazz, ma anche questo influenza da sempre la mia scrittura. Ho iniziato ad apprezzare e scrivere articoli al liceo, quando per un progetto con la scuola, ho portato l'inchiesta sul fosforo bianco a Falluja, con il grandissimo aiuto di Sigfrido Ranucci. Nel 2017 ho deciso di avviarmi alla carriera di sceneggiatrice (per fumetti e non) iscrivendomi alla Scuola Internazionale di Comics di Roma. Durante questo percorso ho intrapreso diverse collaborazioni come articolista e recensore per riviste come Città Nuova, rivista online e cartacea di Roma, e il blog di recensioni cinematografiche chiamato Spoilers & PopCorn,. Oltre a collaborazioni come soggettista e ghost writer per diverse aziende ho anche pubblicato una storia breve a fumetti per la giovane casa editrice Bugs Comics. Continuo a scrivere poesie e racconti e da poco ho intrapreso la collaborazione con Tecnoandroid, di cui sono entusiasta!