Iliad contro TIM e Vodafone: il confronto tra le migliori promo da 50GB

Iliad oramai è una grande realtà nel campo della telefonia mobile italiana anche per quanto concerne i servizi. Il provider francese, da alcune settimane a questa parte, ha sorpreso i suoi clienti facendo partire la sperimentazione delle linee 5G sul territorio nazionale. Con la nuova offerta Flash 100, dal valore di 9,99 euro, i servizi 5G sono inclusi nel prezzo a costo zero.

 

Iliad, niente dismissione per le reti 3G nel 2021

L’obiettivo di Iliad per il 5G è quello di dividere gli investimenti a medio termine e a lungo termine. Entro la fine di quest’anno il provider francese punta ad estendere la tecnologia nelle principali nazioni italiane. Nel 2022 è invece prevista l’estensione più ampia su tutto il territori nazionale.

La presenza sempre più ampia delle reti 5G di Iliad porterà ovviamente a delle scelte strategiche da parte del gruppo francese. Gli investimenti sulle nuove tecnologie internet potrebbero quindi coincidere con un graduale iter di dismissione per il 3G. 

Già altri operatori in Italia sono partiti con le loro operazioni di dismissione per il 5G. Il caso più emblematico è quello di Vodafone che entro la primavera dovrebbe gradualmente eliminare le connessioni di rete di vecchia generazione.

La strategia di Iliad, almeno per ora, sarà diversa rispetto a quella di Vodafone. Il gestore francese, che ancora non ha a sua disposizione la copertura omogenea del territorio con le sue reti 4G, continua a puntare sulle reti 3G per portare le sue linee nelle aree più remote del paese. Per questo motivo, il programma di dismissione per il 3G non avverrà prima del 2022.