blankRiverdale è senza dubbio tra le serie più amate dai fan di tutto il mondo; gli utenti Netflix infatti sono molto affezionati allo show che ha ormai raggiunto la quinta stagione. Direttamente da oltre oceano però arrivano non buone notizie per la serie prodotta da The CW. Sembra infatti ormai notizia certa che la pubblicazione delle nuove puntate di Riverdale sarà costretta a subire uno stop.

Sembra infatti che la pausa tra l’ultimo episodio messo in onda, lo scorso 10 marzo, e il successivo, sarà bella lunga. Lo show verrà interrotto per circa tre mesi. Non sono ancora stati discussi gli effetti che questo ritardo potrà avere sulla distribuzione dello show in altri paesi e quindi anche sull’Italia. Quel che è certo è che di sicuro ci saranno delle ripercussioni.

Riverdale: quando terminerà lo stop

 

Certezze sull’effettiva data di messa in onda delle puntate rimanenti non se ne hanno ancora; a far ben sperare i fan in un ritardo non troppo marcato gli accordi di distribuzione che The CW ha stretto sia con Amazon che con Netflix. A prescindere da ciò però dovrà prima essere conclusa la serializzazione negli USA.

Se si volesse dare una data verosimilmente l’uscita della nuova puntata dovrebbe cadere dopo il 7 di luglio. Una bella pausa per gli appassionati di Riverdale che dovranno stringere i denti e aspettare. Fortunatamente per loro però hanno ancora a disposizione tutte le vecchie puntate e le vecchie stagioni della serie TV; un momento perfetto per dedicarsi al ripasso nell’attesa che escano i nuovi episodi.