whatsappFino a prova contraria i messaggi WhatsApp si possono ritenere sicuri in quanto lontani da occhi indiscreti. Il livello di crittografia end-to-end applica una maschera ad ogni genere di contenuto testuale e multimediale condiviso in rete con il proprio giro di gruppi e contatti.

Dalla necessità di preservare le informazioni inviate via server nasce però la consapevolezza di offrire un ulteriore layer di protezione. Un primo timido tentativo di ottemperare la necessità di potenziare la riservatezza è arrivato con i messaggi effimeri ma oggi sembra che le cose stiano per prendere un’ulteriore piega positivo dopo la scoperta della nuova funzione segreta per le chat. Scopriamo di cosa si tratta.

 

WhatsApp: scoperta la funzione che renderà finalmente segreti i messaggi

Non possiamo parlare di similitudine con le chat segrete di Telegram ma ci andiamo molto vicino. Si discute a proposito di una feature fatta emergere dal prodigo team di WaBetaInfo reduce da una sensazionale scoperta in relazione al prossimo aggiornamento WhatsApp.

Volendo entrare nel particolare scopriamo della possibilità di eliminare i messaggi dopo 24 ore senza aspettare il reset del database con cadenza settimanale, così come avviene oggi con i messaggi effimeri. Una funzione che si affianca alla recente scoperta della feature relativa alla dismissione automatica delle immagini condivise che è ancora in attesa di implementazione.

Purtroppo le informazioni in merito all’ultima novità sono ancora scarne così come lo sono quelle circa le tempistiche di rilascio al pubblico per dispositivi Android, iOS e WhatsApp Web. In attesa di ulteriori riscontri siete invitati a seguirci sui nostri canali social e sul sito ufficiale.