WhatsApp non può fermare l'applicazione spia: così tracciano i vostri movimentiWhatsApp persevera nel tentativo di recuperare campo sull’avversario Telegram che causa nuova definizione della policy di riservatezza dell’antagonista si è accaparrato 100 milioni di nuovi utenti soltanto nell’ultimo mese.

Nella speranza di tornare al trono il team di Facebook sta sperimentando un aggiornamento al cui epicentro si trova una funzionalità che pochi si potevano aspettare. Arriverà sia per quanto riguarda la piattaforma Android sia per quanto riguarda la piattaforma iOS. Scopriamo insieme di che cosa si tratterà dopo le analisi al codice Beta dell’app.

 

WhatsApp Android ed iOS: app alla ribalta con l’arrivo della funzione inedita

Esordiamo col dire che non passerà molto prima di vedere all’opera l’ultimo ritrovato dello sviluppo made in Menlo Park per WhatsApp, ovvero sia le immagini autodistruttive. Argomento poco opinabile dal punto di vista pratico. Si tratta di foto che scadono una volta definito un timer di distruzione lasciato a discrezione dell’utente sulla base di alcune scelte predefinite.

Dopo il lasso di tempo definito da chi di dovere la foto WhatsApp spariranno lasciando spazio ad un vuoto assoluto che per certi versi ha un che di similitudine con i messaggi effimeri introdotti con lo scorso update ufficiale. I dettagli sull’implementazione di questa feature non sono ancora noti ed appaiono sfocati in quelli che sembrano essere i piano WhatsApp per un 2021 ricco di novità.

Le immagini non si potranno salvare nella Galleria del telefono sebbene il team non abbia ancora previsto una funzione di inibizione degli screenshot che renda totalmente anonimi i contenuti condivisi con i contatti.

Nessuna disponibilità a breve termine per la funzione WhatsApp che tutti vorrebbero. Ulteriori informazioni sopraggiungeranno sicuramente entro le prossime settimane. Nell’attesa seguiteci per ulteriori aggiornamenti di stato in merito all’applicazione più seguita di sempre.