Servizi VAS: come bloccarli in base al vostro operatore telefonico

Finalmente l’AGCOM (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) ha provveduto al trattamento dei servizi VAS. Ognuno di noi adesso può decidere di bloccare i servizi a pagamento (oroscopi, meteo, suonerie per il cellulare) in base al proprio operatore telefonico. Ecco come fare.

Servizi VAS: istruzioni per il blocco

Vodafone

Vogliamo innanzitutto precisare che, solitamente, è possibile disattivare i servizi VAS sia attraverso i siti dei diversi operatori telefonici (dopo la registrazione), sia tramite chiamata. Nel primo caso bisognerà cercare “barring sms” oppure “WAP”.

Per chi è in possesso di una sim Vodafone, per esempio, basterà entrare nella sezione “Fai Da Te” del sito, mediante le proprie credenziali. Dopodiché sarà necessario cliccare su “controllo costi” e scegliere la voce “servizi digitali”. Altrimenti, chiamando il numero 190 potrete chiedere il blocco dell’attivazione dei servizi VAS.

Tim

Nel caso di Tim, si può contattare un operatore al 119 oppure, allo stesso numero, inviare un sms. Basterà scrivere “disattivazione servizi Vas”. Anche questo è dotato di un’apposita sezione del sito web, in cui fare richiesta per la disattivazione.

Iliad

Qualora si avesse Iliad, basterà chiamare il numero 177 o accedere all’aria personale apposita. Dopodiché è consigliato aprire la sezione “le mie opzioni” e richiedere la disattivazione dei servizi VAS.

Tre

Per il gestore Tre sarà invece necessario chiamare il numero 133 o scaricare l’App predisposta per i clienti. Ad ogni modo questa compagnia permette la richiesta di rimborso.

In caso di ulteriori problemi vi consigliamo di rivolgervi al numero 800.44.22.99, realizzato dall’’AGCOM per tutelare i consumatori e garantirgli il rimborso dei servizi a pagamento.