novità Word aggiornamentoMicrosoft ha grandi programmi per la suite di funzioni Office ed in particolare per la stesura dei testi con Word. Dalla preview della nuova versione si scorge la sagoma di una nuova feature dell’editor che renderà sicuramente felici tutti coloro che digitano migliaia di parola al giorno sul proprio PC. Come fatto intuire dal titolo è in arrivo la funzionalità intelligente di predizione dei testi che tanti già utilizzano con altri servizi come Google Docs e Gmail. Scopriamo in cosa consiste.

 

Microsoft Word: più tempo per noi con la funzione che predice e completa il testo al volo

Da vedersi come lo Smart Compose di Google l’inedita funzione di Microsoft per Word consente di tagliare il tempo passato a digitare al PC. il suggeritore di testo si potrà attivare risparmiando una notevole quantità di tempo sulla base di un algoritmo che immagazzina le parole più usate contestualizzandole al periodo testuale in uso.

Il sistema di auto-completamento del testo è evoluto e conta sul sistema di machine learning accessibile usando il tasto TAB per accettazione. Nel caso in cui il lemma non fosse di nostro gradimento è possibile scartarlo premendo il pulsante ESC dalla tastiera. La digitazione può proseguire normalmente nel momento in cui si ignora il suggerimento senza premere continuamento il suddetto pulsante di repulsione parola.

La funzione può essere attivata o disattivata a propria discrezione in modo tale da non essere eventualmente disturbati in fase di digitazione del testo. La novità è in fase di distribuzione per Outlook Windows, Android e web-app ed arriverà anche per Word a partire dal mese prossimo. Nessuna data ma non manca poi molto prima di poter contare su un versatile sistema di suggerimento che semplifica di molto la digitazione su PC. Che ne pensate della novità? Spazio ai commenti.