SMS 2.0

Grazie a Google con la sua app Messaggi sono arrivati anche in Italia gli SMS 2.0. Cosa sono e cosa offrono in più rispetto a quelli di vecchia generazione? Perché stanno facendo letteralmente tremare applicazioni come WhatsApp e Telegram? Ecco tutti i dettagli di questa nuova tecnologia.

 

Messaggi di Google introduce la nuova funzione SMS 2.0

Ebbene sì, è arrivata l’era degli SMS 2.0. Questa nuova funzione introdotta da Google nella sua app Messaggi sta facendo paura a Telegram, WhatsApp, Sign e altre app di messaggistica istantanea.

Sembrava impossibile, ma il detto che la moda ritorna sempre sembra valere anche per quanto riguarda la tecnologia. Chiaramente non si sta parlando dei vecchi SMS da 165 caratteri massimo, ma di una nuova funzionalità legata a questo modo di scrivere. Ecco le caratteristiche che Google ha aggiornato per gli SMS 2.0 approdati finalmente anche in Italia.

 

Caratteristiche e funzioni di questa nuova funzionalità

Per prima cosa, dopo che un contatto ha letto il messaggio che abbiamo inviato tramite SMS 2.0 ci arriverà una notifica di conferma. Al contrario con i vecchi SMS non era possibile se non tramite servizi al costo offerti dall’operatore telefonico.

In più gli SMS 2.0 dell’app messaggi di Google potranno inviare anche contenuti multimediali. Foto, video, emoji, registrazioni vocali e adesivi non saranno più un tabù per gli SMS.

Altro aspetto importante e pratico è che anche sull’app Messaggi di Google si potranno creare chat di gruppo, finora possibili solo su app come WhatsApp e Telegram. E se dobbiamo essere raggiunti da un amico, con gli SMS 2.0 è possibile anche inviare la posizione in tempo reale.

Quante volte per ritrovare un determinato contenuto si era obbligati a scorrere a ritroso tutti gli SMS ricevuti da un contatto. Ora invece, grazie agli SMS 2.0 di Google, è possibile cercare un contenuto inviato all’interno della chat velocemente e in modo pratico.

 

Come abilitare la funzionalità per gli SMS 2.0

Per poter utilizzare la nuova funzione degli SMS 2.0 è molto semplice. Basta scarica l’app Messaggi di Google sul Play Store. Una volta aperta, in alto a destra, cliccando sui tre puntini sarà possibile accedere al menu. Qui facendo tap su impostazioni si potrà abilitare la “Funzionalità chat“.

Ovviamente è essenziale che l’operatore telefonico sia abilitato a questo servizio altrimenti comparirà la voce “Funzionalità di chat non disponibili per questo dispositivo”.