blank

Secondo quanto riportato dai media sudcoreani, è molto probabile che il Samsung Galaxy Z Fold 3 in arrivo quest’anno sul mercato includa il supporto S-Pen. La novità lo renderà il secondo smartphone a includere questa funzionalità al di fuori del Galaxy Note, che secondo molti si sta ora dirigendo verso la pensione.

Ecco tutte le novità sul supporto S-Pen

Chi ha avuto modo di seguire queste pagine, infatti, ricorderà sicuramente che anche il Galaxy S21 Ultra presentato qualche settimana fa include il supporto alla S-Pen. Non è chiaro a questo punto quali siano le intenzioni per la lineup Galaxy Note , che però dovrebbe arrivare nei negozi quest’anno. Tuttavia, quella che da anni è stata la peculiarità della gamma viene ora trasferita anche ad altri dispositivi, motivo per cui non avrebbe molto senso continuare a mantenere in vita i dispositivi Galaxy Note, anche alla luce delle dimensioni dei display Galaxy S21.

Resta però da capire come verrà implementato il supporto S-Pen sul dispositivo , ma già lo scorso anno hanno iniziato a circolare in rete alcune voci secondo cui il Galaxy Z Fold 3 potrebbe sostituire il Galaxy Note.

Qualche giorno fa, alcune segnalazioni emerse in rete affermavano che il Galaxy Z Fold 3 potrebbe includere una selfie camera integrata nello schermo. Samsung potrebbe cambiare le tecnologie dello schermo e passare dalla risonanza elettromagnetica (EMR) alla soluzione elettrostatica attiva (AES), per registrare meglio l’input dello stilo; in secondo luogo, lo spessore del vetro ultra sottile (UTG) che su Z Fold 2 è di 30 micrometri, potrebbe passare a 60 micrometri.

Continua a leggere e seguire Tecnoandroid per restare aggiornato su tutte le novità riguardanti Samsung e Android in generale. Sono in arrivo news nei prossimi giorni.