blankI nuovi Microsoft Office 2021 e Microsoft LTSC arriveranno entro la fine dell’anno per PC, inclusi i computer Apple. Saranno delle varianti aggiornate o aggiuntive di Office 2019 e Office 365.

Per i consumatori, Office 2021 sarà l’aggiornamento del recente Office 2019, o del servizio in abbonamento Microsoft 365. Per le aziende arriverà qualcosa di completamente nuovo: Microsoft Office Long Term Servicing Channel (LTSC). Quest’ultimo sarà su misura per i clienti con “dispositivi regolamentati che non possono accettare aggiornamenti delle funzionalità per anni consecutivi. O dispositivi di controllo non collegati a Internet e bloccati nel tempo che richiedono una manutenzione a lungo termine”.

Per quanto concerne i servizi che conosciamo già, quello offerto da Microsoft 365 promette gli strumenti e le funzionalità più recenti dell’azienda e l’abbonamento può essere condiviso tra sei persone su più computer, tablet e telefoni, tutti con backup supportati dal cloud. Trattasi del pacchetto fino ad ora più completo in assoluto per la produttività, di gran lunga superiore ad Office 2019. Se sei indeciso tra la variante 2019 e quella 365, il nuovo Office 2021 potrebbe risolvere qualsiasi dubbio.

Microsoft Office 2019 vs Office 2021

Office 2019 è un acquisto una tantum per le app di Office, meno completo di Office 365. Tuttavia, non ci sono opzioni di aggiornamento. Quando verrà lanciata la prossima versione, Office 2021, gli utenti dovranno acquistarla di nuovo per le funzionalità più recenti. Tra Office 2019 e Office 2021, il principale cambiamento estetico è una nuova modalità dark, una benedizione per coloro che utilizzando qualsiasi app e talvolta il sistema in modalità dark. Presenti anche dei miglioramenti all’accessibilità e alle prestazioni.

Office 365 vs Office 2021

In futuro, la maggior parte dei principali cambiamenti per quanto riguarda le funzionalità e gli strumenti di produttività arriverà prima per Microsoft 365 piuttosto che alla variante di Office offline. Tuttavia, Microsoft ha mostrato una delle nuove modifiche che vale la pena provare: Fluid Framework. Presentata come rivale di Documenti, Presentazioni e Fogli Google. La nuova funzione consente di aggiornare testo, tabelle, elenchi e grafici su più documenti contemporaneamente. Il che significa che i documenti e le presentazioni possono essere aggiornati in tempo reale e mantenuti accurati più a lungo.

Office LTSC

“Senza accesso al cloud, Office LTSC includerà solo parte di ciò che è presente in Microsoft 365. Dunque, ancora una volta Office 365 sembra imbattibile. “Microsoft 365 continuerà a ottenere le ultime innovazioni, anche in termini di sicurezza avanzata e funzionalità intelligenti e le fornirà non appena saranno disponibili”. Nonostante queste premesse, il nuovo prodotto potrebbe rivelarsi l’ideale, soprattutto per chi ha sempre desiderato un pacchetto di prodotti Microsoft e non ne ha ancora provato uno. Tuttavia, non si sa ancora né il prezzo né la disponibilità del software completo per Office 2021. Vi terremo aggiornati.