blank

Mojang ha annunciato la fine di Minecraft Earth, la versione mobile in realtà aumentata del popolare gioco. Minecraft Earth è stato lanciato in modo ridimensionato nel 2019 e il suo supporto cesserà nel mese di giugno.

Minecraft Earth è una delle numerose vittime della pandemia di coronavirus che, secondo Mojang, “ha reso quasi impossibili” i due pilastri su cui si basa il gioco: “libertà di movimento e gioco collaborativo”. Il gioco ha ricevuto il suo ultimo aggiornamento un po’ di tempo fa e continuerà a funzionare regolarmente fino al 30 giugno.

Minecraft Earth: il gioco vittima della pandemia, chiuderà a giugno

Il Pokémon Go di Minecraft non sopravvivrà nella seconda metà del 2021: Minecraft Earth chiuderà a giugno 2021 anche se, per consolazione, il gioco ha ricevuto un ultimo aggiornamento che apporta alcune modifiche tali da “garantire quanto più divertimento possibile”, in un periodo in cui la mobilità è ridotta e in molti casi ci si ritrova a trascorrere tutto il tempo in casa.

Come altro “premio di consolazione”, gli acquisti in-app sono stati eliminati, i prezzi sono stati drasticamente ridotti, tutti i contenuti aggiuntivi per il gioco sono adesso già inclusi, i tempi di creazione e lancio sono stati riducono e un set di oggetti è stato assegnato ad ogni creatore del personaggio per coloro che accedono al gioco.

I giocatori che possiedono rubini riceveranno Minecoin, che possono essere utilizzati nel Minecraft Marketplace per acquistare skin, pacchetti texture, mappe e minigiochi. Se hai mai effettuato un acquisto in-app in Minecraft Earth, riceverai una copia gratuita di Minecraft (Bedrock Edition).