blank

Il mondo delle automobili in questi ultimi anni sta osservando una potente e prepotente ascesa da parte delle auto elettriche nel mercato, le vetture elettriche infatti stanno pian piano conquistando i vari automobilisti grazie a prestazioni di primo livello unite ad efficienza e affidabilità.

Ovviamente anche le varie aziende stanno puntando su questa nuova tipologia di vetture, sia per portare una ventata di innovazione nei propri listini e restare ovviamente al passo del mercato, sia perchè dal punto di vista ambientale serve una svolta, i motori a combustibile liquido stanno infatti esageratamente saturando l’aria di sostanze pro effetto serra e dannose anche per la salute umana, basti pensare a Firenze dove il comune ha dovuto emanare ordinanze restrittive verso i motori diesel visto l’elevato tasso di smog.

Ford programma la svolta definitiva

A quanto pare Ford ha deciso di programmare una roadmap ben definita in favore delle auto elettriche, il gigante americano ha infatti annunciato un investimento in Germania della bellezza di un miliardo di euro, con l’obbiettivo di passare totalmente all’elettrico per i suoi modelli venduti in Europa entro il 2030.

Con una nota Ford ha dichiarato come tale processo sarà a tappe, innanzitutto per il 2026 tutte le vetture commercializzate in Europa avranno un modello corrispettivo ibrida plug-in oppure elettrica al 100% mentre entro il 2030 saranno tutte completamente elettriche.

La casa americana ha specificato che il miliardo di euro di investimento sarà adoperato per modernizzare lo stabilimento di Colonia in Germania, il quale avvierà il conto alla rovescia verso l’elettrificazione annunciato e confermato anche dal capo di Ford Europa Stuart Rowley in un’intervista a Sky news.