teslaÈ già qualche tempo che se ne parla, ma la Tesla compatta da circa 25.000 dollari sta per arrivare. Infatti, le nuove informazioni arrivano direttamente dalla Cina, dove il presidente della sezione cinese di Tesla Tom Zhu, ci ha tenuto a rivelare alcuni dettagli sulla nuova Gigafactory di Shangai, proprio dove avverrà la produzione di questo modello. La vettura, tuttavia, non ha ancora un nome ufficiale, ma molti la chiamano Model 2.

Tesla: a breve l’esportazione nel mondo dalla Cina

Secondo quanto è stato riferito, questa dovrebbe essere la sorella minore della Tesla Model 3, e sarà progettata e sviluppata interamente in Cina. Successivamente, sarà esportata in tutto il mondo, e l’Europa (e l’Italia) è compresa. La fase di test dovrebbe iniziare già dalla prossima estate, per un modello basato sulla stessa piattaforma della Model 3, ma comunque più piccola.

Nel caso in cui ci sarà la conferma di queste notizie, la Tesla Model 2, o in qualsiasi modo si chiamerà, diventerà inevitabilmente concorrente diretta della Volkswagen ID.3. Di conseguenza, entrerà in un segmento assai richiesto, specialmente in un mercato come quello europeo. La cosa curiosa è che sarà il primo veicolo di Tesla ad essere sviluppato tutto fuori dagli Stati Uniti. Sospettiamo, però, che questo sia il primo di una lunghissima serie.

Inoltre, l’azienda capitanata da Elon Musk sembra avere molta fretta nello sviluppo di questo modello, e probabilmente lo sta facendo per stare al passo con i possibili rivali. Infatti, secondo le ultime notizie, la nuova vettura dovrebbe essere presentata nei primi mesi del 2022, per poi aprire gli ordini ai mercati. Il prezzo è quello che davvero rende entusiasti tutti: dovrebbe aggirarsi intorno ai 20.000 euro.