iphone-12-mini-13-leak-prosser-novitá-dettagli-costo

L’iPhone 12 mini, il device piú piccolo della nuova serie di iPhone, ha venduto così male (secondo quanto riferito) che Apple sta pensando di rimuoverlo dal suo portfolio. Una nuova voce suggerisce che la linea di iPhone 13 potrebbe, al contrario, ancora includere un device dalle dimensioni compatte.

Le informazioni arrivano dal leaker Jon Prosser sul suo canale YouTube, il quale ha riferito che ci sará un iPhone 13 mini in arrivo alla fine del 2021. Non é ancora chiaro se la societá vorrá adottare il nome iPhone 13 o iPhone 12s, il leaker infatti li menziona entrambi.

iPhone 13 o 12s arriverá alla fine dell’anno

Questa potrebbe essere una sorpresa per alcuni, poiché molte pubblicazioni hanno riferito di come l’iPhone 12 mini sia stato poco venduto, tanto che ora Apple ha scorte rimanenti del device. Tuttavia sembra che ci sia un altro motivo dietro alle scarse vendite di Apple. Apparentemente, Apple attribuisce le scarse vendite di iPhone 12 mini alla versione dello stesso anno di iPhone SE (2020), che ha raccolto potenziali acquirenti di iPhone 12 mini con il suo prezzo basso, il corpo piccolo e la data di rilascio precedente.

Secondo Prosser, l’iPhone SE 3 non uscirà nel 2021, anche se potrebbe farlo un iPhone SE Plus, una versione più grande dell’iPhone SE del 2020. Ad ogni modo, i fan di iPhone che desiderano un dispositivo di piccole dimensioni nel 2021 potrebbero avere solo un’opzione: l’iPhone 13 mini.

Prosser non ha un record perfetto con perdite di pre-rilascio, in particolare errando la data di rilascio dell’iPhone SE precedente, quindi é giusto non dar troppo peso a queste informazioni. Detto questo, secondo AppleTrack, Prosser ha una precisione complessiva dell’80% per le perdite di Apple, quindi vale sicuramente la pena prestare attenzione.