Se la gestione delle foto su Google Foto può contare su una rosa di tool attraverso cui è possibile gestire e modificare quasi ogni aspetto di uno scatto, non si può dire la stessa cosa per quanto riguarda invece la gestione dei video.

Il team del colosso che si occupa di Foto sembra non avere molta considerazione circa la gestione dei video salvati all’interno dell’app. Nelle ultime ore, però, sembra che la situazione stia finalmente cambiando, almeno secondo quanto annunciato da alcuni utenti su Reddit. Scopriamo i dettagli.

 

Su Google Foto fa capolino una feature basilare attesa da tempo

Diversi utenti di Google Foto su Android 11 stanno notando la possibilità di effettuare lo zoom nei video tramite doppio tap sul display, oppure di attivare la modalità tutto schermo con il classico pinch to zoom. Sebbene la funzionalità non sembri essere disponibile sui device presenti in redazione, questa sorta di supporto a macchia di leopardo viene confermata anche dai colleghi di AndroidPolice.

In questo caso il supporto allo zoom nei video tramite doppio tap trova riscontro su Google Pixel 5 e non su Google Pixel 4 XL, sebbene entrambi utilizzino la versione 5.27.0.353915353 di Google Foto. Inoltre, sembra che il supporto sia legato ad un aggiornamento lato server.

Di conseguenza, l’unico consiglio che possiamo darvi è quello di scaricare l’ultimo aggiornamento dell’app tramite il badge del Play Store, oppure di aggiornare manualmente l’app installando l’APK della versione 5.28 tramite APK Mirror. Non vi resta che scaricare l’aggiornamento dell’app per scoprire la nuova funzione.