Vodafone punta a riconquistare i suoi ex utenti: tre nuove offerte Special

Brutte notizie in arrivo nel mese di Febbraio per una fascia non poco consistente di clienti di Vodafone. Proprio in questi giorni, infatti, il provider inglese ha ufficializzato il primo rincaro di prezzi previsto nel nuovo anno. Sono previste modifiche contrattuali per la popolare tariffa Special 50 Giga.

 

Vodafone, la prima rimodulazione del 2021 è per la tariffa con 50 Giga

In base alla prima rimodulazione dei costi del 2021, la Special 50 Giga avrà nuovi costi per il rinnovo mensile. A differenza di precedenti occasioni non vi saranno aumenti per le soglie di consumo a compensazione dei prezzi in aumento.

Il team commerciale di Vodafone ha previsto di base un aumento di 2 euro sui costi della tariffa. Sono due le circostanze previste. I clienti che sino allo scorso mese pagavano 6,99 euro per il rinnovo dell’offerta, ora pagheranno 8,99 euro ogni trenta giorni. Previsto invece un costo di 9,99 euro per chi pagava 7,99 euro.

Come anticipato, restano invariati i pacchetti per i consumi. Con la Special 50 Giga i clienti continueranno ad avere minuti ed SMS senza limiti verso tutti i numeri, con l’aggiunta di 50 Giga per la connessione internet.

La rimodulazione di Vodafone sarà effettiva a partire dal prossimo 21 Febbraio. Agli utenti che subiranno il rincaro dei prezzi è data la possibilità di richiedere la disdetta del profilo senza costi aggiuntivi. La richiesta dovrà essere formalizzata entro e non oltre il 20 Febbraio.

Non tutti i clienti con Special 50 Giga subiranno la rimodulazione dei costi. Ricordiamo, infatti, che come da accordi con AGCOM, gli abbonati che hanno sottoscritto la tariffa negli ultimi sei mesi sono coperti dalla garanzia del prezzo bloccato.