WhatsApp: una nuova truffa inganna gli utenti con la loro foto profiloFare utilizzo del web senza stare attenti a tutti gli aspetti che lo contornano, può risultare estremamente deleterio e rischioso. Gli utenti infatti sanno che Internet racchiude tantissime rischi, i quali vengono trasportati di conseguenza anche alle applicazioni che si servono di esso.

Chiaramente tra queste c’è anche WhatsApp, nota applicazione di messaggistica istantanea che negli ultimi anni ha scavato un solco profondo dietro di sé. Sono infatti oltre 2 miliardi coloro che se ne servono giornalmente, per mandare messaggi o anche per effettuare chiamate, talvolta non sapendo però che potrebbero esserci delle truffe dietro ad alcune catene che non fanno altro che diffondersi a macchia d’olio in poco tempo.

 

WhatsApp: la nuova truffa comprende anche la foto profilo, ecco come vi ingannano

Sono arrivate tantissime lamentele in merito ad un messaggio misterioso che starebbe tenendo banco su WhatsApp in queste settimane.Non si tratta altro che di un preavviso, questa volta veritiero, in merito ad una truffa che riuscirebbe in poco tempo a rubarvi la foto dell’account creandone uno fake.

Con questo i truffatori tenteranno di impersonarvi, rubando in qualche modo anche i vostri contatti telefonici. A questi verrà chiesto un favore che consiste in una ricarica Postepay, quasi a rappresentare un’emergenza. Il vostro contatto, vedendo la vostra foto sull’account, si fiderà e dunque procederà al pagamento. La truffa dunque in questi casi è doppia: i malfattori truffano sia coloro a cui rubano la foto che i relativi contatti telefonici.Il consiglio è quello di tenere gli occhi bene aperti e di verificare qualsiasi interlocutore.