GTA, GTA V, GTA Online, Sony, PlayStation 4, PlayStation 5, PlayStation Plus, GTA $, Microsoft, Xbox One, Xbox Series X, Xbox Series S

Dal momento del lancio del nuovo DLC “The Cayo Perico Heist“, il gameplay di GTA Online è decisamente cambiato. Il colpo ai danni di El Rubio è diventata la principale attività per i giocatori che vogliono guadagnare tanti dollari da spendere in game.

Ma questa settimana Rockstar Games ha deciso di rendere il colpo a Cayo Perico ancora più alettante. Infatti, a partire dal 4 febbraio e per tutta la settimana successiva, i costi per avviare la rapina sono azzerati. Gli utenti non dovranno più pagare i costi fissi di preparazione pari a 25 mila dollari di GTA Online per iniziare.

È il momento migliore per giocare a GTA Online

Inoltre, una volta completata la missione finale, il bottino garantirà un guadagno del 50% in più sia di GTA$ che di RP. Questo significa che ogni colpo a Cayo Perico permetterà un guadagno minimo di un milione e mezzo di guadagno senza considerare tutti i bottini secondari sparsi per l’isola.

Rockstar Games sta cercando di spingere anche gli utenti più scettici a giocare al nuovo DLC di GTA Online. Per chi non avesse mai provato il colpo è il momento giusto per iniziare. L’unico investimento richiesto è l’acquisto del sottomarino Kosatka che, nella sua configurazione base, costa all’incirca 2 milioni di dollari. Ma anche in questo caso, la software house ha deciso di scontare l’acquisto del 25%.

Per chi non può ancora acquistare il sottomarino a causa del costo elevato, il nostro consiglio è quello di concentrarsi solo su questo obiettivo. È possibile sfruttare gli altri business secondari fino al raggiungimento della cifra necessaria per il Kosatka. Rockstar Games ha anche aggiornato le gare con le Issi Classic che fino al 10 febbraio permettono di ottenere guadagni tripli.