WhatsApp: numerosi smartphone non potranno più usare l'app, ecco quali

Il miglioramento per un’applicazione in generale risulta fondamentale al fine di raggiungere nuovi obiettivi e di conquistare tanti nuovi clienti. WhatsApp è una di quelle applicazioni che ultimamente sta affrontando qualche problemino, il quale sarebbe dovuto al prossimo cambiamento di condizioni e termini della privacy.

Oltre a questo però il colosso si è dimostrato sempre disponibile al nuovo aggiornamento periodico, soluzione che piace molto agli utenti. Ogni mese infatti le persone che hanno WhatsApp non aspettano altro che un update in grado di migliorare o implementare nuove funzioni. Per far sì che tutto funzioni al meglio, WhatsApp ogni anno rivede la sua lista di supporto, depennando dunque tutti quei dispositivi ritenuti obsoleti. Effettivamente sarebbe inutile aggiornare smartphone di vecchia data con nuovi file che non funzionerebbero poi correttamente. Tutti gli smartphone che utilizzano WhatsApp ad oggi dovranno pertanto avere delle caratteristiche minime. 

 

WhatsApp: ci sono tanti dispositivi che saranno ufficialmente esclusi dal supporto dell’applicazione

Come ogni anno sia Apple che Android dovranno vedere alcuni dei loro smartphone dire addio al supporto di WhatsApp. L’addio sarà quindi riservato agli iPhone 4 o modelli precedenti ma anche ad un lungo elenco di smartphone di casa Android. Tra questi ecco anche Galaxy S2 così come Huawei Ascend P1 ed il Motorola Droid RAZR. In basso trovate una rapida lista con i modelli più iconici che abbandoneranno la celebre app di messaggistica istantanea:

  • iPhone 4
  • Samsung Galaxy Note 3
  • Sony Xperia Z1
  • HTC One M7
  • Motorola Moto X
  • Xiaomi Mi 3
  • Huawei Ascend P1
  • Huawei Ascend P1 s