Gli utenti che hanno un account PayPal, la nota piattaforma di pagamenti digitali, potrebbero conoscere l’app PayPal Carica, la quale offre sui dispositivi Android e iOS la possibilità di effettuare ricariche telefoniche online.

Attualmente l’applicazione supporta le ricariche telefoniche verso gli operatori TIM, Vodafone, WindTre, Kena Mobile, CoopVoce, Digi Mobil e Lycamobile. La stessa chiuderà definitivamente alla fine del mese di marzo 2021. Scopriamo insieme cosa cambierà.

 

PayPal Carica chiuderà definitivamente alla fine del mese di marzo 2021

L’applicazione in questione chiuderà definitivamente i battenti il prossimo 31 marzo 2021. Gli utenti di PayPal Carica stanno ricevendo negli ultimi giorni comunicazioni proprio in merito a tale cambiamento. Dal 1 aprile 2021 dunque l’app non sarà più funzionante ma il servizio di ricarica rimarrà disponibile sull’app principale PayPal per dispositivi Android e iOS.

Lo scorso 29 gennaio 2021 i possessori di un conto PayPal hanno ricevuto una comunicazione tramite l’indirizzo email con cui si è registrati. Ecco una parte di questa comunicazione: “ti informiamo che stiamo apportando delle modifiche importanti relative alla nostra app PayPal Carica. A far data dal 1 Aprile 2021 l’app mobile PayPal Carica verrà disabilitata e non sarà più disponibile. Potrai effettuare le tue ricariche telefoniche utilizzando PayPal come metodo di pagamento direttamente nella nostra app PayPal.

Potrai continuare ad effettuare le tue ricariche telefoniche tramite l’app PayPal Carica fino al 31 marzo 2021 incluso, mentre, a partire dal 1 aprile 2021 la funzionalità di ricarica telefonica sarà disponibile esclusivamente nell’app PayPal. Qualora tu avessi già scaricato l’app PayPal potrai trovare la funzionalità di ricarica telefonica nella sezione “Altro” dell’app“.