WhatsApp: il nuovo metodo per leggere i messaggi senza ultimo accesso

Gli stickers sono in assoluto un nuovo modo per comunicare con i propri contatti attraverso Whatsapp. Oltre ad essere belli da vedere, questi ultimi possono raccogliere in un immagine molteplici significati diversi, rendendo una semplice risposta qualcosa di più. Per chi non fosse a conoscenza di cosa stiamo parlando, gli stickers di Whatsapp non sono altro che una sorta di adesivi virtuali da inviare all’interno delle chat e che, molto spesso, possono sostituire emoji ed intere frasi. Scopriamo quindi di seguito come ottenerli e come inviarli ai propri contatti.

Whatsapp: ecco i migliori stickers del momento

Come possiamo facilmente immaginare, ad oggi esistono milioni e milioni di stickers Whatsapp in tutto il mondo. Ottenerli è quindi molto facile. La prima soluzione in assoluto è quella di scaricare una delle seguenti app:

Queste ultime, di fatto, permettono di aggiungere all’interno di Whatsapp delle vere e proprie gallerie di Sticker.

La seconda soluzione, invece, risulta essere quella di aggiungere ai preferiti gli sticker che ci sono stati inviati da altri utenti. Per far ciò basterà effettuare un tap prolungato sullo sticker ricevuto e, successivamente, selezionare la voce “Aggiungi ai preferiti”.

Una volta completata la vostra galleria di Sticker, inviarli ai vostri amici e parenti sarà molto semplice. Per far ciò non dovrete far altro che accedere ad una chat, cliccare sul tasto delle emoticon e selezionare il terzo tasto nella barra inferiore. A questo punto basterà cliccare su uno sticker per poterlo inoltrare.