App autovelox

Non sempre è necessario andare ad alte velocità per rischiare una multa. Spesso la maggior parte delle multe per eccesso di velocità sono il frutto della distrazione degli automobilisti. Infatti soprappensiero o immerso in una conversazione telefonica il guidatore superando anche solo di 1 chilometro orario il limite di velocità si può aggiudicare una bella multa. Ovviamente nell’era del digitale questi rischi si possono evitare. Ecco le 5 migliori app autovelox precise e affidabili per tenere d’occhio la velocità di marcia e agire prima che sia troppo tardi.

 

Scegliere le app autovelox per dire addio alle multe

Sono molte le app presenti sugli store di Android e iPhone. Tra queste ne esistono diverse che sono specializzate per la navigazione su strada. Non solo sono in grado di portare l’automobilista a destinazione, ma durante il percorso sono in grado di segnalare traffico e autovelox fissi e mobili, nonché le tanto temute telecamere semaforiche. Ce ne sono molte e per scegliere le migliori non è necessario pagare cifre astronomiche anzi molte sono gratuite. Ecco le migliori 5 app autovelox testate per precisione, tempismo negli avvisi e affidabilità.

 

Ecco la classifica delle 5 migliori app

La prima da segnalare per completezza è Waze. Tra le app di navigazione è la più conosciuta e forse diffusa. Nella sua categoria è stata la prima ad integrare la segnalazione degli autovelox. La cosa interessante è che ogni utente può aiutare gli altri segnalando la presenza di forze dell’ordine impegnate nel rilevamento della velocità. Inoltre è tra le più tempestive nella segnalazione di incidenti, lavori in corso e rallentamenti consigliando un’alternativa più veloce. Ed è completamente gratuita.

La seconda si chiama TomTom Go Navigation. Realizzata dal famosissimo produttore di navigatori satellitari, è in grado di segnalare autovelox fissi e mobili oltre a calcolare la media di velocità in presenza di tutor.

Radarbot è una app autovelox pura che ne segnala la presenza. Sono due le versioni, una gratuita e l’altra a pagamento. Anche con questa è possibile segnalare pericoli o autovelox in tempo reale.

Da non molto tempo anche Google Maps ha integrato la segnalazione degli autovelox. Per quelli fissi è automatica e aggiornata, mentre per quelli mobili è affidata alle indicazioni degli utenti in tempo reale.

Infine esiste un’app molto specifica Autovelox Fissi e Mobili. È tra le più complete perché non solo offre un database di oltre 30 paesi, ma include anche telecamere semaforiche e tutor. Per eliminare la pubblicità si può acquistare la versione premium a 2,99 euro.

Molto utili queste sono applicazioni che dovrebbero accompagnare ogni viaggio rendendolo sicuro. Inoltre alcune di queste app sono già compatibili con Android Auto e Car Play di Apple. Ovviamente prudenza e attenzione restano imprescindibili e necessarie.