Android Auto

Una buona notizia per tutti i possessori di Android Auto che lamentavano l’assenza di alcune app alternative a quelle di default. A breve sarà disponibile su Play Store un numero maggiore di applicazioni per questo compagno di viaggio intelligente.

 

Google da il via alla prima fase che renderà disponibili molte app per Android Auto

Da due mesi tutti gli sviluppatori potevano portare le loro applicazioni su Android Auto grazie ad Android for Cars App. Questa libreria è destinata alle app di navigazione e affini, da utilizzare in alternativa a quelle native del famoso dispositivo di guida.

Finalmente Google ha dato la possibilità agli sviluppatori di pubblicarle sul Play Store. Questo permette ad alcuni beta tester di provarle e comunicare eventuali difficoltà, migliorie, errori e così via.

Non si sa quanto tempo durerà questa prova limitata a pochi eletti. Comunque successivamente Google aprirà a tutti i beta tester di Android Auto la prova per queste applicazioni. Questo permetterà di testare le “nuove” applicazioni su vari dispositivi così da correggere eventuali bug fino a renderle disponibili a tutti.

 

La tanto amata app di navigazione Sygic sta per arrivare

Una buona notizia arriva per tutti coloro che fino ad oggi hanno sentito la mancanza della loro app di navigazione preferita: Sygic. Presto sarà possibile utilizzarla anche su Android Auto. Questa famosa app ha da poco rilasciato un aggiornamento BETA che contiene il tanto atteso supporto ad Android Auto. Solo alcuni tra i beta tester lo hanno ricevuto, ma non c’è da preoccuparsi perché un po’ alla volta arriverà per tutti. Purtroppo l’inizio non sembra aver soddisfatto gli utenti che in questi giorni lo hanno provato, ma sicuramente i loro feedback permetteranno alla società slovacca di apportare le necessarie modifiche.

Non finiscono mai le novità. Dagli ultimi aggiornamenti, alla diffusione in diversi Paesi del mondo fino ad arrivare alla ormai prossima possibilità di scaricare app alternative a quelle di sistema. Anche i problemi non mancano per chi purtroppo sta lottando contro un bug che per alcuni utenti rende Android Auto inutilizzabile.