App pericolose

Immuni è l’applicazione ufficiale che ha lo scopo di notificare una possibile esposizione al Covid-19. Tuttavia non solo ha riscontrato poco successo, ma anche collezionato molte polemiche. Ciò nonostante hacker e malfattori hanno deciso di diffonderne una fake che rientra tra le app pericolose. Ecco come riconoscerla e quali pericoli nasconde.

 

Tra le app pericolose ecco scovata la falsa Immuni

Questa volta è il Cert-Agid ad aver scoperto che, tra le app pericolose, si nasconde una falsa “Immuni”. Infatti è proprio questa struttura governativa di cybersicurezza ad aver individuato e segnalato un sito web pericoloso. In pratica, riproducendo in modo quasi fedele i dettagli e le caratteristiche dell’applicazione ufficiale, offre un download della finta app. L’utente non si accorge della truffa e crede di scaricare la versione ufficiale per Android o per iOS.

Purtroppo però questa è ben lontana dall’essere l’applicazione che molti si aspetterebbero. Di conseguenza il danno è fatto. Un tipo di malware chiamato Trojan, infettando il dispositivo del malcapitato, si impossessa dei dati personali. E non è tutto, questo virus può essere in grado di svuotare anche il conto corrente.

Il Cert-Agid ha così denunciado l’app tra quelle pericolose. “I criminali informatici stanno diffondendo una versione fake della stessa app attraverso domini creati ad hoc. A segnalare la presenza della fake app Immuni è stato il gruppo di ricercatori di Malware Hunter Team (MHT) attraverso un tweet”. Inoltre proprio grazie “al contributo di D3Lab, sono stati individuati i domini che ospitavano la fake app”.

Bisogna anche ammettere che l’applicazione ufficiale non ha mai del tutto convinto gli utenti in quanto a sicurezza e privacy. Nondimeno questa situazione non aiuterà certo a dare più tranquillità a chi già dubitava.

 

Alien il malware che ruba le password

Si chiama Alien il malware che si nasconde nell’app fake Immuni infettando ogni dispositivo. Tra le app pericolose quindi risulta essere la peggiore proprio per gli effetti devastanti che provoca questo Trojan. Non solo si impadronisce del controllo del device, ma è in grado di appropriarsi di password, creare false pagine di login e accedere alle applicazioni.

Dunque i danni potenziali dono davvero tanti e pericolosi. Ecco perché è sempre importante verificare la veridicità di ciò che si scarica. Non è l’unica a tema Covid essere segnalata tra le app pericolose. Per proteggersi e riconoscerle possono essere di aiuto i consigli contenuti in questo link.