Iliad tira fuori dal cilindro due offerte inaspettate da 4 e 6 euro

Saranno mesi ricchi e carichi di sorprese per gli abbonati di Iliad. Molti utenti, già in queste primi giorni dell’anno, hanno scoperto una piacevole novità con l’arrivo della sperimentazione per le reti 5G. La vera rivoluzione del 2021 per Iliad non sarà però inerente al campo della telefonia mobile, ma bensì a quello della telefonia fissa.

 

Iliad, dopo il 5G anche la telefonia fissa: la sorpresa per la Fibra ottica

Dopo che da tempo si rincorrono sul web indiscrezioni ed i rumors, adesso è tutto ufficiale. Iliad a breve sarà attiva anche nel campo della telefonia domestica: gli utenti potranno accedere ad una serie di tariffe per la Fibra Ottica e per le telefonate senza limiti. Anche in questo settore, il provider francese dovrebbe puntare su tariffe low cost.

In questi ultimi mesi, Iliad silenziosamente ha portato avanti il lavoro di preparazione per l’esordio nella telefonia fissa. Il prodiere ha stipulato accordi con Open Fiber per la distribuzione delle reti internet sul territorio nazionale. L’ente di Enel e CDP, che già offre le sue prestazioni ad altri operatori come WindTre o Fastweb, assicurerà le reti Fibra ottica anche agli abbonati di Iliad.

Dalla scorsa estate, inoltre, il Ministero per lo Sviluppo Economico ha autorizzato Iliad ad operare nel campo della telefonia domestica. Ciò difatti rende le tempistiche per un esordio molto più snelle. Rispetto a quelle che erano le previsioni che parlavano di anni di attesa, Iliad potrebbe essere pronta con le sue tariffe per la Fibra ottica già nel prossimo mese di Giugno.