blank

Google continua ad aggiornare costantemente il suo browser Chrome per renderlo sempre più sicuro. Con l’ultima versione 88 di Chrome, Google sta intensificando il tema della sicurezza con una serie di funzionalità aggiuntive rivolte alla protezione delle proprie password.

Stando a quanto emerge da un post sul blog di Google, il gestore delle password di Google Chrome può già salvare le credenziali di un utente per più piattaforme e avvisare l’utente se una password da lui creata è debole. Il nuovo aggiornamento consentirà agli utenti di identificare rapidamente eventuali password deboli e “agire facilmente”. È possibile accedere alla funzione tramite le impostazioni di Chrome e l’utente può modificare più password che possono essere facilmente manomesse direttamente da lì.

Google Chrome si aggiorna, arriva la più importante funzione di sempre

Questa è forse la caratteristica più importante di Chrome, la capacità di rilevare se la password che stai utilizzando potrebbe essere stata violata in passato. Chrome 88 consente agli utenti di verificare la validità delle password memorizzate. Google ha affermato inoltre che l’app di Chrome per dispositivi Android avrà presto la funzione “Touch-to-fill“: un’autenticazione biometrica simile a iOS per l’inserimento sicuro della password.

Google afferma che questi nuovi aggiornamenti si aggiungono a molti miglioramenti dello scorso anno che hanno tutti contribuito alla sicurezza online e rendono la navigazione sul Web ancora più semplice.

Il post del blog di Google afferma che il controllo di sicurezza di Chrome viene utilizzato 14 milioni di volte alla settimana e che ha visto “una riduzione del 37% di casi di credenziali compromesse in Chrome dopo i miglioramenti lanciati nel 2020“. Chrome 88 è già in fase di roll out ma potrebbe volerci del tempo prima che raggiunga tutti gli utenti.