L’azienda taiwanese Asus sta pianificando da diverso tempo l’arrivo sul mercato della nuova generazione di smartphone da gaming. Il nuovo device che aprirà le danze di questo 2021 dovrebbe infatti essere Asus ROG Phone 4. Quest’ultimo è stato già ampiamente avvistato in rete in questi ultimi mesi, ma ora sono arrivate delle nuove foto dal vivo e alcune certificazioni di rilievo.

 

Asus ROG Phone 4: il design non verrà stravolto secondo queste immagini

La serie di gaming phone targata Asus ha da sempre avuto un design molto originale, unico nel suo genere e per così dire “tamarro”. A quanto pare, anche il nuovo dispositivo di questa serie non abbandonerà queste scelte stilistiche. Nel corso delle ultime ore, infatti, il leaker WhyLab ha pubblicato in rete alcune foto dal vivo del device. Osservando la foto in questione, è possibile osservare in particolare la backcover posteriore.

Proprio come sui precedenti modelli, anche il nuovo Asus ROG Phone 4 adotterà una backver posteriore con un design unico e iconico. In alto a sinistra, sono poi collocati in orizzontale le tre fotocamere più un flashLED. Secondo alcuni rumors, la fotocamera principale sarà caratterizzata da un sensore fotografico da 64 megapixel. Oltre a questo, una delle poche cose differenti rispetto al precedente modello sembra essere la presenza di un tasto fisico di colore rosso posto in fondo sul lato sinistro del frame.

Al momento non sappiamo con esattezza a cosa serva questo tasto, ma possiamo immaginare che riguarderà qualche feature per il gaming. Asus ROG Phone 4, come già accennato, ha poi ricevuto in queste ore alcune certificazioni importanti. Tra queste, vi è la certificazione dell’ente 3C e, stando a quanto riportato, a bordo dello smartphone ci sarà una batteria da ben 6000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 65W. Il resto delle specifiche tecniche emerse fino ad ora include poi il potente SoC Snapdragon 888, Android 11 a bordo e almeno 8 GB di memoria RAM.