blank

E’ sorprendente pensare a quanti numeri telefonici esistano al mondo. A quanto una semplice combinazione di 9, 10, o 11 cifre possa generare una così grande quantità di sequenze differenti. Anche solo da 9 cifre si possono ottenere ben 387 miliardi di riarrangiamenti diversi, sufficienti per garantire a qualsiasi utente l’unicità del proprio recapito telefonico.

Ma alcuni numeri sono più speciali di altri, oltre che estremamente rari (vedasi il discorso delle combinazioni) e difficili da scovare. Per questo motivo, le SIM associate a questi numeri acquistano un valore enorme, tanto da divenire oggetto di collezionismo da parte di appassionati ma anche professionisti.

Numeri così particolari, per i motivi che vi spiegheremo a breve, non sono soltanto esteticamente belli, ma anche molto funzionali: per manager, CEO e diverse altre figure professionali, avere un numero telefonico facilmente memorizzabile e difficile da dimenticare rappresenta un vantaggio enorme nei rapporti con la clientela e rispetto ai competitor.

SIM rare: ecco perché sono così speciali

La quantità di SIM che possiedono una sequenza numerica di valore è molto esigua. Questo tipo di numero è speciale perché al suo interno compare una disposizione ordinata e armonica delle cifre. Solitamente hanno molto pregio le scale, come ad esempio un numero 3**-2345678 o anche parziali come nel caso di 3**-7654297; altresì hanno parecchio valore le ripetizioni di cifre, 3**-2424242 o 3**-8787829 (parziale ripetizione).

Questi numeri, nel mercato del collezionismo, possono valere diverse migliaia di euro, fino ad arrivare a cifre enormi come un milione di euro, pagato da un appassionato arabo per accaparrarsi una SIM davvero molto particolare.