CoopVoce supera i pregiudizi con la TOP 50 e con 30 euro in regalo

Tra le grandi scoperte che hanno riguardato la telefonia negli ultimi anni c’è uno dei gestori che in realtà calca quel palcoscenico da diverso tempo. Il nome in questione è quello di CoopVoce, realtà più volte ignorato dal pubblico per ragioni molto semplici. In tanti hanno sempre sostenuto che questo provider non sia riuscito a reggere i ritmi imposti dalla concorrenza.

Il discorso riguarda la quantità dei contenuti, i prezzi ma anche la qualità della ricezione. Ad oggi tutte queste che per CoopVoce potevano risultare mancanze in passato, sono vere proprie frecce da scoccare, pronte ovviamente a colpire la concorrenza. Il noto provider virtuale è riuscito a modificare la sua strategia, introducendo nuove offerte che spesso si dimostrano più che all’altezza del mercato attuale. Inoltre la ricezione risulta un vero e proprio punto di forza, grazie a quella che è stata una rivoluzione netta delle sue infrastrutture. 

In un’intervista durante gli scorsi giorni, Massimiliano Parini, responsabile del progetto CoopVoce ha risposto alla domanda chiave, ovvero se diventeranno presto un Full MVNO: “Pur restando un operatore cosiddetto virtuale, CoopVoce si doterà nel corso del 2020 di un’infrastruttura tecnologica indipendente “FULL” che ci permetterà di gestire in autonomia gran parte della struttura tecnologica e di offrire nuovi servizi con nostre nuove SIM, pur mantenendo la copertura del servizio mobile 4G di Tim“.

 

CoopVoce: la nuova ChiamaTutti TOP 50 include tutto al suo interno ed un regalo molto interessante

Attualmente cambiare gestore in Italia è talmente semplice che anche i più sprovveduti ci riescono in pochi passi. Una delle opzioni più prese in considerazione è quella attuale proposta da CoopVoce, ossia la ChiamaTutti TOP 50.

La nuova offerta disponibile sul sito ufficiale permette di avere minuti illimitati, 1000 SMS e 50 giga per 9,50 € al mese per sempre. Compreso nel prezzo un bonus di 30 € sul credito residuo.