cashback

Le operazioni di riconteggio del Cashback di Natale, ossia l’iniziativa lanciata dal Governo lo scorso Dicembre sotto forma di test in vista del Cashback semestrale entrato in vigore il 1° Gennaio, si sono ufficialmente concluse. Quindi, tramite l’app Io, il Governo ci ha tenuto a diffondere delle nuove info riguardanti l’arrivo dei rimborsi. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

Cashback di Natale: ecco quando arriveranno i rimborsi alle persone

Infatti, come già preannunciato, ieri 10 Gennaio 2021 il Ministero dell’Economia e Finanze ha definitivamente terminato il conteggio delle transazioni che formeranno il Cashback definitivo.

Andandoci a collegare su Io, in particolare nella sezione “Portafoglio”, sarà possibile controllare l’importo accumulato e in particolar modo il numero di transazioni fatte dall’8 Dicembre 2020 al 31 Dicembre 2020. Risulta essere molto interessante anche vedere che nella parte inferiore dell’UI, abbiamo la possibilità di vedere la seguente dicitura “entro il 1 Marzo 2021 riceverai il bonifico sull’IBAN che ci hai indicato“.

Da questa informazione possiamo dire che comunque si tratta di un leggere ritardo rispetto a quanto era previsto inizialmente, essendo che si parlava di un bonifico che sarebbe arrivato entro il mese di Febbraio. Probabilmente ciò è dovuto al fatto che ci sia stata molta adesione, ma la buona notizia è che comunque, nonostante ciò, i fondi non sono stati assolutamente tagliati. Questo tassello risulta essere molto importante, tenendo anche conto delle ultime indiscrezioni che stavano circolando secondo cui il MEF avrebbe voluto ridurre la percentuale stabilità del 10%. Dunque, in definitiva, il Governo ha fatto capire a tutti i cittadini che i fondi ci sono per tutti.