blank

Xiaomi ha finalmente alzato il sipario sul nuovo Redmi Note 9T, uno smartphone che offre tutti i vantaggi e la potenza delle Reti di quinta generazione ad un prezzo accessibile.

Xiaomi Redmi Note 9T, la potenza ed i vantaggi del 5G a meno di 300 Euro

Disponibile nelle colorazioni Nightfall Black e Daybreak Purple, Redmi Note 9T presenta una scocca posteriore Unibody 3D curva dall’aspetto premium, realizzata in policarbonato testurizzato per una presa salda e anti-impronta. Lo smartphone sfoggia un ampio display FullHD+ da 6,53 pollici con foro nell’angolo superiore sinistro ed è alimentato dal SoC 5G MediaTek Dimensity 800U accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB o 128 GB di spazio di memoria interna.

Il nuovo SoC offre una velocità il 100% maggiore rispetto le generazioni precedenti ed una ottima efficienza energetica. Grazie alla sua batteria da 5.000 mAh, Redmi Note 9T offre prestazioni elevate e durevoli, e supportando la ricarica rapida da 18 W si può avere il 100% dell’autonomia in poco tempo. Restare senza batteria è quasi impossibile!

Dal punto di vista multimediale, lo smartphone è dotato di una tripla fotocamera posteriore da 48 MP con sensore di profondità da 2 MP e lente macro da 2 MP. Il suo grande sensore da ½ pollice e l’architettura flagship ISP consentono una migliore qualità dell’immagine, e sono poi disponibili diverse modalità di scatto come Night, Pro+ RAW, HDR e la modalità Ritratto.

Redmi Note 9T sarà disponibile dal 25 gennaio nella configurazione da 4GB+64GB su mi.com e presso Mi Store Italia al prezzo di 269,90€ e, solo per le prime 48 ore, su mi.com sarà acquistabile a un prezzo early bird di 239,90€. La configurazione da 4GB+128GB sarà invece disponibile su mi.com e presso Mi Store Italia al prezzo di 299,90€ e, prossimamente sarà anche acquistabile in esclusiva con TIM.