nintendo 64Malgrado siano passati anni dal suo debutto, malgrado Playstation 5 e Xbox Series X, il Nintendo 64 suscita ancora un’incredibile attrattiva. La cosa si fa ancora più interessante se si parla di una versione portatile di una delle console più iconiche della storia dei videogiochi. A pensarci il modder GmanModz che attraverso il proprio canale YouTube ha mostrato come realizzare il più piccolo Nintendo 64 portatile mai visto fino ad oggi.

Il video, ecco il link diretto, spiega passo passo ill procedimento per la realizzazione e nella descrizione presenta la lista di tutte le componenti necessarie. Un lavoro che sicuramente potrebbe scoraggiare i meno esperti ma il cui risultato finale è davvero incredibile.

Nintendo 64: ecco la versione portatile

 

La cosa davvero incredibile però è che il modder, per realizzare questa versione in miniatura ha utilizzato componenti originali di un vero Ninentdo 64. Dopo aver saldato le componenti interessate e aver aggiustato così le forme secondo i suoi interessi il risultato che raggiunge è davvero mirabile.

Grazie alle modifiche apportate il mini Nintendo 64 è in grado di leggere anche le cartucce originali pur rimanendo delle dimensioni adatte per essere portato in tasca. Le uniche aggiunte al sistema originale sono lo schermo LCD da 320×240 e gli stick analogici; proprio gli analogici sono presi da quella che potrebbe essere definito l’ultimo passo evolutivo di N64, ovvero la Nintendo Switch . Per quanto riguarda invece gli altri tasti, anche quelli sono stati presi da dei vecchi modelli di Joystick per la console. Pronti dunque a godervi la vostra nuova (vecchia) console portatile’