WhatsApp: scoperto il trucco per essere invisibili in chat

Non sempre l’esperienza del web finisce per arricchire le persone, le quali si ritrovano spesso in situazioni borderline. Queste provengono soprattutto dagli ambienti più comuni proprio per quanto riguarda il mondo internet, il quale si contorna anche di tante applicazioni molto famose. Tra queste figura inevitabilmente WhatsApp, primo baluardo del mondo delle app di messaggistica istantanea. 

Non ci sono dubbi sull’effettiva utilità giornaliera di tale invenzione, la quale da tanti anni permette a tutti di avere una soluzione in più per la comunicazione. Ci sono tantissime funzionalità al suo interno, le quali permettono non solo semplici messaggi ma anche altre varianti di comunicazione. Uno degli aspetti su cui gli sviluppatori di WhatsApp sono più coinvolti e certamente quello inerente alla privacy. Tutti vogliono essere sicuri di non essere spiati e soprattutto di avere un account inviolabile. Inoltre gli utenti possono scegliere se mostrare il proprio ultimo accesso o meno, accettando implicitamente di non poter conoscere tali informazioni neanche per quanto riguarda poi i loro contatti. 

 

WhatsApp: arriva il trucco per entrare in chat da invisibili

A quanto pare, notando anche le testimonianze dirette degli utenti iscritti a WhatsApp, ci sarebbe un’applicazione in grado di bypassare la registrazione dell’ultimo accesso. Il nome è Unseen, che per chi mastica un po’ di inglese rende già bene l’idea.

Questa nuova soluzione permette a chiunque la scarichi di non essere visto in chat, non solo non registrando l’ultimo accesso ma anche evitando di figurare online. L’app almeno per il momento è gratuita e legale al 100% per tutti.