Tesla batteria 4680 Panasonic

Durante lo scorso mese di settembre, si è tenuto il Battery Day di Tesla e in quella occasione il CEO Elon Musk ha annunciato numerose novità. Tra queste, vi era anche l’arrivo ufficiale della nuova batteria dell’azienda realizzata con la nuova cella 4680, in grado di garantire delle performance migliori rispetto al passato. Stando alle ultime indiscrezioni, la nuova batteria potrebbe essere realizzata da Panasonic.

 

Panasonic potrebbe realizzare la nuova batteria Tesla 4680

In occasione del Battery Day, Elon Musk ha annunciato nuovi arrivi e traguardi per i mesi futuri, come ad esempio una nuova auto elettrica targata Tesla dal prezzo per così dire “economico”. Oltre a questo, come già accennato, in questo evento è stata annunciata anche la nuova batteria realizzata con la cella 4680, ma fino ad ora non erano state rivelate informazioni riguardo il possibile produttore.

Tuttavia, nel corso delle ultime ore, sul portale Nikkei Asia è stato riportato che Tesla potrebbe aver affidato la produzione di queste nuove batterie a Panasonic. In passato, l’azienda aveva già collaborato con la casa automobilistica per la realizzazione di questa tipologia di prodotti, ma oltre a questa avevano collaborato anche altre aziende come LG Chem e CATL. Come riportato sul portale giapponese, “Panasonic creerà un prototipo di linea di produzione presso le strutture esistenti. Il costo del progetto dovrebbe raggiungere le decine di milioni di dollari”. 

La produzione vera e propria della nuova batteria Tesla con cella 4680 dovrebbe avere inizio a partire dal prossimo anno, ma l’azienda ha comunque già avviato diverse produzioni sperimentali presso lo stabilimento di Fremont.

FONTENikkei Asia