Assassin’s Creed, Valhalla, trailer, AC, Ubisoft, PC, PlayStation 5, Xbox Series X, next-gen

Il lancio di Assassin’s Creed Valhalla è stato molto apprezzato dagli utenti. Il titolo ha portato una ventata di aria fresca in uno dei franchise più importanti per Ubisoft. Per questo motivo i piani della software house sono particolarmente strutturati per il titolo e mettono al centro dell’esperienza gli utenti.

Ubisoft infatti ha intenzione di rilasciare una serie di aggiornamenti per Assassin’s Creed Valhalla che arriveranno nel corso del prossimo anno. Gli update saranno di vario tipo e oltre i classici pass stagionali arriveranno anche tante altre novità. Infatti sono attesi vari DLC e pacchetti di espansione vari oltre che gli hotfix

Infatti, come sempre accade per titoli di queste dimensioni, anche il nuovo capitolo della saga dedicata agli Assassini presentava alcuni bug al lancio. Ubisoft è intervenuta immediatamente per risolvere i problemi e assicurare una giocabilità perfetta ai propri utenti. Tuttavia, per alcuni bug serve tempo e sicuramente nelle prossime settimane possiamo aspettarci ulteriori affinamenti tecnici.

Assassin’s Creed Valhalla sarà splendido su console next-gen

In una recente intervista al produttore Julien Laferrière sono emerse anche alcune curiosità sui prossimi aggiornamenti. I nuovi DLC espanderanno ulteriormente la storia di Assassin’s Creed Valhalla ma non solo. L’obiettivo di Ubisoft è riuscire a sfruttare appieno le potenzialità offerte da PlayStation 5 e Xbox Series X.

Per questo motivo verranno creati contenuti pensati appositamente per le console next-gen. Il titolo potrà sfruttare le funzionalità avanzate come per esempio il ray-tracing e soprattutto si potranno raggiungere i 60FPS stabili durante il gioco. Si prospetta un 2021 veramente interessante per Ubisoft e il suo franchise oltre che ovviamente per tutti i possessori di una console next-gen.