WhatsApp: trucco spia gratuito per gli utenti, ecco come usarlo

Una delle problematiche che da sempre gli utenti di WhatsApp temono e che sembrerebbero aver debellato è lo spionaggio. Sono infatti diversi anni che molte persone tentano ogni modo di ficcare il naso negli affari di altri utenti, spesso e volentieri con scarsi risultati. Il tutto è dovuto ad una grande attività da parte di WhatsApp nel relegare fuori da ogni tipo di azione tutte queste applicazioni che risultano ovviamente illegali.

Sono innumerevoli le volte in cui nuovi utenti hanno evitato di sottoscrivere un account WhatsApp proprio per paura di essere spiati. In alcuni casi è capitato, con veri e propri Tracker installati sugli smartphone e in grado di conoscere ogni contenuto di ogni conversazione. Da qualche settimana non si parla d’altro: sarebbe disponibile una nuova applicazione in grado di spiare le persone. Il tutto avverrebbe però in questo caso solo relativamente ai movimenti, lasciando fuori dunque i contenuti delle chat. 

 

WhatsApp: arriva la nuova applicazione che spia gli utenti ma solo nei loro movimenti

Da quando WhatsApp ha distrutto ogni forma di applicazione in grado di spiare le persone, tutti sono più tranquilli. Questo fenomeno infatti non esiste quasi più, tranne in un solo caso che sembrerebbe poter spiare le persone nei loro movimenti giornalieri.

Si tratta di Whats Tracker, applicazione gratuita che da diversi giorni sta concedendo una grande opportunità. L’utente che la utilizzerà potrà tracciare una o più persone conoscendo precisamente orari di entrata ed uscita su WhatsApp. Se qualcuno vi sta spiando con questa applicazione potrà sapere quando entrate o uscite con tanto di notifica.