WhatsApp: l'immagine del profilo gioca un brutto scherzo, fate attenzione

Ogni miglioramento apportato a WhatsApp non può fare altro che piacere agli utenti che utilizzano l’applicazione ormai da diversi anni. Sono passati per questa piattaforma ormai tutti coloro che si rapportano ad uno smartphone, visto che la telecomunicazione ha toccato il massimo proprio con questa novità che ormai è una vera e propria abitudine per tutti.

Sono anni infatti che WhatsApp riesce a dominare qualsiasi altra azienda che si occupa di messaggistica, vista la sua capacità di innovazione e soprattutto di protezione verso gli utenti. Molte persone in realtà hanno avuto molto da ridire sulla questione sicurezza, la quale in realtà risulta una delle più chiare in assoluto. Purtroppo all’interno di WhatsApp sono ammessi tutti i tipi di utenti, anche quelli che hanno intenzioni ben diverse dall’inviare semplici messaggi. Proprio per questo si diffondono le truffe, come quella che in queste ore sta comportando momenti di panico per più persone.

 

WhatsApp: l’immagine del profilo può esservi rubata e proprio così scatta la truffa

A segnalare la questione sarebbero stati più utenti, i quali starebbero rimuovendo immediatamente la propria foto profilo da WhatsApp. La ragione per cui questa vigilia di Natale sta risultando così concitata e da attribuire ad una nuova truffa, la quale ruba innanzitutto l’immagine del profilo. I truffatori hanno questo obiettivo, per poi creare un account fake che impersona proprio il malcapitato.

Con un trucco ancora non identificato poi i truffatori riescono a recuperare i numeri della rubrica della persona derubata. Proprio a questi sarà chiesta una ricarica Postepay, fingendo di essere la persona nell’immagine del profilo fake in questione. State quindi molto attenti.