incentivi auto 2021 auto elettriche

Nel corso di quest’anno abbiamo avuto modo di vedere numerose iniziative da parte del Governo Italiano volte ad aiutare le aziende e anche il settore automobilistico, andati inevitabilmente in crisi in seguito alla pandemia dovuta al Coronavirus. Ci sono stati ad esempio numerosi bonus e incentivi per l’acquisto di auto a basse emissioni di CO2 e sembra che anche per il 2021 si potrà ottenere fino a 10 mila euro.

 

Anche per il 2021 sono previsti gli incentivi per l’acquisto di auto elettriche e a basse emissioni di CO2

Dopo il successo di quest’anno, il Governo Italiano ha intenzione di proporre anche per il 2021 gli incentivi fino a 10 mila euro per l’acquisto di nuovi veicoli a basse emissioni di CO2. In particolare, per il prossimo anno verranno stanziati in totale ben 420 milioni di euro, di cui 120 milioni per l’acquisto di veicoli con emissioni di CO2 tra 0 e 60 g/km e 250 milioni per l’acquisto di veicoli con emissioni 61 e 135 g/km.

Per quanto riguarda l’acquisto di auto elettriche, invece, è previsto un nuovo emendamento da poco approvato dalla Commissione di Bilancio. Nello specifico, con l’acquisto di un’auto elettrica con un costo fino a 30 mila euro più IVA, tutte le famiglie con un reddito ISEE inferiore ai 30 mila euro potranno ricevere un contributo pari al 40%.

Questi incentivi per l’acquisto di un’auto nuova si sono rivelati molto utili, soprattutto quest’anno in seguito alla grave crisi che ha attraversato il mondo a causa del diffondersi del Coronavirus. Per avere una conferma definitiva dell’avvio di questi incentivi, comunque, dovremo attendere l’approvazione della Legge di Bilancio del 2021.