Postepay e attacchi phishing: eccone un altro che svuota i conti

Postepay, altre carte prepagate e molti supporti elettronici potrebbero essere ogni giorno a rischio visto che i truffatori sono sempre attivi. Soprattutto durante questo periodo natalizio, le persone stanno molto attente a ciò che riguarda le proprie carte.

A tal proposito ecco spuntare fuori tante nuove truffe, le quali non hanno altro che lo scopo di rubare i soldi dei conti correnti. Queste spesso riescono ad abbindolare gli utenti con le tecniche più semplici, facendo magari leva sull’inesperienza o sull’ingenuità. C’è da precisare che non solo le Postepay possono finire in questi tranelli. Allo stesso tempo tutti devono sapere che i sistemi di sicurezza sono avanzatissimi ed è solo per mano degli utenti che i truffatori possono entrare nei conti. Sono proprio questi i tentativi di phishing, ovvero un provare e riprovare continua a farsi concedere dati personali e di accesso. In questi giorni sta accadendo proprio questo con un nuovo messaggio che sta arrivando tramite e-mail.  Ovviamente per evitare il tutto non dovete fare altro che ignorarlo o magari cancellarlo direttamente.

 

Postepay: ci sono nuovi tentativi di phishing in atto, state attenti

“A partite dal 1 Gennaio 2021 sarà presentata la nuova piattaforma del nostro sito,
molto piu’ sicura e nuova.
Per far sì che anche voi possiate utilizzare tale aggiornamento la preghiamo di
confermare i vostri dati al seguente link :

CLICCA QUI

La preghiamo di inserire i dati con attenzione e correttezza al fine di evitare la
sospensione del vostro conto online.

Al termire della procedura sarete automaticamente introdotti sulla nuova piattaforma a
partire dall’inizio dell’anno.