blank

Shazam 14.2 offre un nuovo aspetto rinnovato all’interno della sua app aggiornata per scoprire nuova musica. È presente una scheda a scorrimento con un’interfaccia più intuitiva da cui poter accedere agli Shazam passati. Anche il design è stato migliorato. Shazam cercherà attivamente le ricerche perse o offline di un utente e manderà una notifica quando verranno trovati.

Inoltre, gli utenti possono ora vedere cosa è di tendenza con i grafici, disponibile nella sezione ricerca, per vedere cosa è di tendenza a livello globale. La funzione fornisce elenchi di tendenze specifici con fino a 200 brani divisi per paese e città in tutto il mondo.

Shazam: disponibile il nuovo aggiornamento

Sono stati inoltre apportati miglioramenti alla sincronizzazione per gli utenti di Apple Music e Spotify. Per ‌Apple Music‌, l’app ora sincronizzerà più Shazam passati degli utenti e se un utente elimina un brano in ‌Apple Music‌, non verrà aggiunto di nuovo da Shazam.

Per Spotify, l’app ora troverà e sincronizzerà più Shazam. Se gli utenti di Spotify perdono la connessione, l’app tenterà di eseguire nuovamente la sincronizzazione durante la successiva ricerca nell’app.

Apple ha acquisito Shazam nel 2018 e da allora ha gradualmente avvicinato l’app ad “Apple Music”. Apple ha anche lanciato il servizio musicale come app web per la prima volta su shazam.com, come notato da 9to5Mac. Il sito Web è stato lanciato in versione beta ed è attualmente compatibile solo con Safari, Chrome e Firefox su macOS e Chrome OS, consentendo agli utenti di controllare i grafici e identificare la musica direttamente da un browser.