blank

Non vi bastavano tutti i leak usciti finora su Galaxy S21 perché non “ufficiali”? Be’, adesso abbiamo anche qualcosa che arriva direttamente da Samsung, sebbene non si tratti di materiali diffusi volontariamente.

Il colosso ha infatti rilasciato tre brevi clip video, che illustrano Galaxy S21, S21+ ed S21 Ultra. Scopriamo insieme tutti i dettagli dei prossimi top di gamma dell’azienda.

 

Samsung conferma design e nome del Galaxy S21

I primi due filmati sono di fatto indistinguibili: le sole differenze sono infatti a livello dimensionale e della batteria. Diverso il caso di S21 Ultra, che ha un corpo macchina posteriore molto più ampio, oltre allo schermo incurvato ai lati e non piatto come gli altri due. Se prestiamo fede ai rumor, l’evento di lancio dovrebbe essere fissato per il 14 gennaio 2021.

Il loro debutto sul mercato dovrebbe arrivare due settimane dopo il lancio ed il prezzo, come anticipato anche qualche settimana fa, dovrebbe essere minore rispetto agli anni passati. Per il momento del modello Ultra dovrebbe avere una diagonale di circa 6,8″, forato al centro per ospitare la fotocamera anteriore e i bordi del dispositivo sono molto ridotti. Posteriormente vediamo un modulo fotografico più integrato nel pannello posteriore, con i quattro sensori affiancati al flash LED. I sensori saranno un principale da 108 megapixel.

Passando alla variante Plus, vediamo come una delle principali differenze rispetto alla variante Ultra consisterà nel numero di sensori fotografici integrati sul retro: per S21+ si tratterà di una tripla fotocamera, mentre anteriormente troveremo la singola fotocamera integrata nel foro nel display. Terminando con la variante più contenuta della nuova famiglia di top di gamma Samsung, Galaxy S21 mostra un look più compatto con poche reali differenze in termini di design rispetto alla variante Plus. Sul retro troviamo sempre tre sensori fotografici. Le principali differenze consisteranno nella dimensione del display, il quale dovrebbe avere una diagonale da 6,2″.