blankL’evento annuale organizzato da Oppo – che prende il nome di Inno Day – ha avuto luogo pochi giorni fa. Il protagonista indiscusso dell’evento è stato il nuovo display arrotolabile. L’azienda sta lavorando alla realizzazione di Oppo X 2021 con un display che si arrotola su sé stesso, l’upgrade di quello pieghevole, novità indiscussa degli ultimi tempi. Importanti novità anche per il nuovo Oppo Find X3.

Oppo ha ospitato il suo evento con cadenza annuale questa settimana. Oltre all’attrazione principale, il futuristico concetto di smartphone arrotolabile, è stata presentata anche la prossima serie di punta. Il successore dell’impressionante Find X2 di quest’anno arriverà sul mercato il prossimo anno. Oppo ha anticipato un nuovo sistema di gestione del colore che è più avanzato di qualsiasi altro sistema esistente.

A livello di marketing il nome non rende giustizia, ma la tecnologia alla base è incredibile tanto quanto il display arrotolabile del modello X 2021. Oltre a offrire la gamma completa di colori DCI-P3, supporterà anche una profondità di colore a 10 bit: dallo scatto, all’archiviazione, alla visualizzazione sullo schermo. Oppo dichiara che questo nuovo sistema si tradurrà in una riproduzione dei colori più accurata per un’esperienza visiva senza precedenti.

blank

L’incredibile esperienza visiva del nuovo Oppo Find X3 e il display che si arrotola con Oppo X 2021

Molti dispositivi offrono la profondità del colore a 10 bit, ma con un display che solitamente non è all’altezza. La serie Find X3 avrà display nativi a 10 bit. Questa soluzione sarà abbinata anche alla calibrazione professionale per una precisione del colore di circa 0,4 JNCD (differenza di colore appena percettibile). Sarà inoltre supportato il sensore di immagine che utilizza la tecnologia Digital Overlap HDR (DOL-HDR).

Un’altra nuova tecnologia introdotta con i dispositivi Oppo aiuterà chiunque soffra di deficit della vista. La soluzione di correzione del colore 2.0 di Oppo è stata sviluppata in collaborazione con la Zhejiang University, con oltre 6000 campioni utilizzati per creare opzioni di correzione del colore più personalizzate per gli utenti. Entrambi i dispositivi – Oppo Find X3 e Oppo X 2021 – arriveranno il prossimo anno.