The Order, Dark, STRANGER THINGS, Tredici, You: porte aperte per le novità

Tornano in campo le grandi produzioni Netflix, che fortunatamente dopo i periodi di interruzione delle attività sono tornati sui set per registrare le nuove stagioni.

A fare da apripista ci ha pensato Peaky Blinders, che è stata una delle prime ad ottenere il via libera dal governo inglese, all’indomani dell’allentamento della presa nei confronti dei cittadini e delle imprese per via del Covid.

A seguire sono ripartiti diversi contenuti, che dovrebbero essere in dirittura d’arrivo entro metà anno del 2021 – salvo ulteriori complicazioni. Di chi stiamo parlando? Delle serie più amate, naturalmente, tra cui non si possono omettere Stranger Things, The Witcher e Lucifer.

Netflix, continuano le riprese per le nuove stagioni delle serie più seguite

Partiamo proprio da Stranger Things, la cui vita è stata particolarmente travagliata perché a pochi istanti dal ritorno sul set per registrare la quarta stagione il mondo si è ritrovato ad affrontare una pandemia improvvisa e immobilizzante, che non ha permesso di proseguire le riprese. Nel caso di questo show, la situazione si è rivelata tanto più pietrificante quanto più si pensa alle riprese che era necessario effettuare all’estero, e non più ad Atlanta, per simulare efficacemente le ambientazioni che caratterizzeranno la prossima stagione.

A settembre, però, il cast si è ritrovato sui set per ricominciare il lavoro interrotto e dargli degna conclusione. Non possiamo che attendere ansiosi, verso metà 2021, quella che potrebbe essere la penultima stagione dell’amatissimo show.

Stesso discorso per The Witcher, che come Stranger Things ha avuto le mani legate per diversi mesi prima di tornare alle riprese. Anche in questo caso la parte di post-produzione è piuttosto importante in termini di peso e quantità di tempo di cui necessita, perciò risulta verosimile una data d’uscita simile al precedente caso.

L’unico dei tre show ad aver avuto più fortuna è stato Lucifer, che aveva già completato le riprese prima delle misure contenitive emanate dal Governo americano. La prima parte della quinta stagione è infatti andata in onda a partire dal 25 agosto. Questo ci fa pensare ad un’uscita del secondo nucleo di 8 puntate entro quest’inverno (probabilmente nei primi mesi del 2021).