Apple MagSafeIl colosso di Cupertino durante l’evento dedicato alla presentazione dei suoi nuovi iPhone ha lanciato degli accessori che sfruttano la nuova tecnologia di ricarica wireless MagSafe. La novità ha suscitato parecchio interesse e proprio in questi ultimi giorni stanno circolando in rete le prime immagini che vedono il dispositivo di ricarica in azione. A caratterizzare il nuovo caricabatterie MagSafe di Apple è proprio il sistema magnetico tramite il quale è possibile collegarlo ai dispositivi che si desidera alimentare.

Gli iPhone 12 presentano infatti sul retro un magnete dalle dimensioni circolari al quale è possibile collegare l’alimentatore ma è opportuno specificare che il dispositivo si dimostra compatibile anche con versioni più datate di iPhone. E’ infatti possibile usufruire del nuovo caricabatterie anche con iPhone 8.

Ciò che attira ancor di più l’attenzione è quanto emerso di recente circa la possibilità di utilizzare il caricabatterie wireless di Apple anche con altri smartphone, tra i quali il Samsung Galaxy Z Fold 2.

Apple: il caricabatterie MagSafe ricarica anche il Samsung Galazy X Fold 2!

 

Stando ai test recentemente effettuati pare che il nuovo caricabatterie MagSafe di Apple sia in grado di ricaricare anche altri smartphone. In effetti nulla di particolare caratterizza l’alimentatore rendendolo accessorio dall’utilizzo limitato agli utenti possessori di iPhone.

Anche uno smartphone come il Samsung Galaxy Z Fold 2 infatti può essere ricaricato dal caricabatterie Apple ma a causa della posizione dei magneti, che nel dispositivo in questione si trovano sul lato e nella cerniera, è bene prestare attenzione al posizionamento dello smartphone durante la ricarica.